Alfonsi Scale Di Alfonsi Maurizio

Lavorazioni Scale e Ringhiere in legno - Mobili su misura

Lavorazioni Legni Pregiati

Essenza Wengè

legno essenza wengè

Tessitura grossolana, fibratura irregolare, spesso fortemente intrecciata.

Durabilità da discreta a buona.

E' un legno con peculiari caratteristiche estetiche che lo rendono molto apprezzato per la falegnameria fne, mobili di lusso, arredamento di interni, attrezzi sportivi, artigianato artistico, decorazione sia sotto forma di pezzi massicci che di impiallacciatture tranciate.

Essenza Ciliegio americano

legno essenza ciliogio americano

Tessitura grossolana, fibratura elicoidale.

Durabilità buona.

Particolarmente utilizzato nell'industria dell'ebanisteria fine, del mobile e dell'arredamento, della scultura e della tornitura.

Essenza Teak

legno essenza teak

Tessitura media, fibratura per lo più dritta: non sono però infrequenti dei pezzi atti a fornire sezioni longitudinali piacevolmente figurate grazie a irregolarità della fibratura.

Durabilità soddisfacente, anche nei riguardi dei perforatori marini.

Impiegata nelle strutture costruttive anche se esposte alle intemperie, ossatura, fasciami e ponti di navi o natanti di tutti i generi, pavimentazione, infissi, arredamenti e mobili di particolare pregio, fondi e pareti di veicoli, torneria, soprammobili e decorazioni sia in pezzi massicci che in tracciati da impiallacciature.

Essenza Doussiè

legno essenza doussiè

Tessitura grossolana, fibratura irregolare, spesso intrecciata.

Alta resistenza alle alterazioni, pur potendosi riscontrare una certa variabilità da specie a specie a seconda delle provenienze.

Usato principalmente per strutture costruttive esposte alle intemperie e per la grossa falegnameria che richiedono una buona stabilità dimensionale. Nei climi temperati questo legno ha dato ottimi risultati per la pavimentazione di palestre, di piste per velodromi e in locali di case d'abitazione o di laboratori; quando non è di ostacolo il forte peso si mostra pure adatto per portoni ed infissi in genere.

Essenza Cabreuva

essenza legno cabreuva

Tessitura grossolana, fibratura irregolare, spesso intrecciata.

Alta resistenza alle alterazioni.

Usato principalmente per carpenteria in genere, costruzioni navali, liste da pavimento, torneria.

Essenza Rovere

essenza legno rovere

Tessitura grossolana, fibratura abbastanza dritta, ma poco regolare nelle vicinanze dell'inserzione dei rami.

Durabilità modesta per l'alburno, da buona a ottima per il durame.

Usato principalmente per costruzioni navali, marittime, idrauliche e stradali, per strutture portanti ed opere varie di carpenteria e di falegnameria pesante in genere. Oltre a questi impieghi che sono di primaria importanza merita poi ricordare la pavimentazione, i lavori da bottaio, i mobili gli infissi interni ed esterni e le traversine ferroviarie.

Essenza Faggio

essenza legno faggio

Tessitura fine, fibratura spesso deviata in senso elicoidale.

Durabilità mediocre.

Impiegato per scopi di falegnameria più comuni come mobili e arredamento. Per scopi costruttivi non viene normalmente impiegato a causa della poca durabilità.

Nell'arredamento di interni un particolare rilievo deve essere dato alla pavimentazione con liste, listoni o quadretti di vario tipo. Di buona importanza è altresì la destinazione a sfogliatura per compensati.

Essenza Iroko

essenza legno iroko

Tessitura da media a grossolana, fibratura non sempre regolare, il che può favorire una piacevole apparenza di riflessi cangianti sulle sezioni longitudinali.

Buona resistenza a tutte le cause di alterazione e decadimento.

Impiegato per strutture costruttive interne ed esterne, per opere marittime e navali, per pavimentazione, per infissi, per arredamento e per mobili di un certo impiego: pezzi opportunamente sezionati, possono servire per decorazioni, sia in massello che sottoforma di tracciati per impiallacciature. Un impiego del tutto particolare è quello per la fabbricazione di mastelli e contenitori per prodotti chimici.

Essenza Noce Mutenye

essenza legno noce mutenye

Tessitura fine, fibratura intrecciata o ondulata.

Buona resistenza a tutte le cause di alterazione e decadimento.

Impiegata sopratutto per decorazioni, liste da pavimento, serramenti interni, gradini di scale, ebanistica e tornerai in genere.

Essenza Acero canadese

essenze legno acero canadese

Tessitura molto fine, fibratura piuttosto varia: più che non deviazioni di tipo elicoidale si incontrano spesso ondulazioni che alla base dei fusti determinano dei cuscinetti rilevati in corrispondenza dei quali sulle superfici levigate delle tavole appariranno poi le marezzature costituenti piacevole elemento decorativo.

Durabilità mediocre.

Impiegato per i lavori di falegnameria fine, per mobili, per oggetti vari di artigianato nonchè per decorazione, soprattutto sottoforma di impiallacciature: sottili tavole marezzate sono poi di alto pregio per la cassa armonica di strumenti musicali a corda.

Share by: